rogedano gioco del pallone

gasate

Biker forumensus
2/25/08
2,192
14
0
fabriano
www.giorgioroscioni.com
Ma si, perché no facciamo un giretto un pò asfaltato, poco. Come sempre partiamo dal parcheggio dei giardini di Fabriano. Al semaforo prendiamo a sx direzione Roma. Usciamo da Fabriano seguiamo la strada, arriviamo ad un grande incrocio e prendiamo in direzione Cancelli Serradica.
Entrati in Cancelli, deviamo a sx per Serradica e proseguiamo. Poco dopo vi troverete al cimitero di Serradica, qui devieremo a sx per strada bianca, che ci porterà su per il monte Rogedano. Saliamo senza indugi e oltrepassiamo la sbarra in metallo, quindi si prosegue su sterrato fino a che la strada non fa una brusca curva a sinistra. Noi non andremo a sx ma dritti avanti a noi sul prato seguendo comunque una traccia ben evidente. Saliamo seguendo la traccia, se alzate lo sguardo vedrete già dove andremo, in cima al monte. Saliamo fino allo scollinamento, sulla vostra sinistra vedrete una strada che continua a salire, ma noi scenderemo in basso dentro la piccola valle che si trova di fronte a voi. Non potete sbagliare, in fondo al prato circa 200mt, leggermente a sx trovate un single trak, iniziamo a percorrerlo. Vi troverete su una pista con molti saliscendi, vi divertirete. Finita la boscaglia siamo ora su un prato, seguiamo la traccia. Il sentierino passa in mezzo a delle siepi, vi troverete ad un certo punto a sx il sentiero che devia, sulla vostra destra a circa 50mt c’è una strada bianca. Saliamo a dx verso la strada, arrivati andremo a dx. poco dopo, vi troverete ad un incrocio a tre vie, non salite a sx e non scendete a dx. andremo dritti, poco dopo inizia una veloce discesa in mezzo al bosco di pini. Usciti dal bosco seguiamo sempre la strada, poco dopo troverete una deviazione a sx che sale molto ripidamente, non andate li. Qualche metro più avanti un’altra strada a sinistra in piano prendetela. Non sbagliate perché pochi metri più avanti c’è una strada che scende a sx. sembra complicato ma non lo è, sono solo tre strade vicine tutte a sx, voi la riconoscerete. Ora seguiamo la nostra strada ed arriveremo in un gran prato, seguiamo la traccia evidente della strada senza salire dritti su per il monte, ma aggirando la valle ed entrando di nuovo nel bosco. Ora vi trovate su una strada panoramica in leggera salita. Percorreremo la strada fino ad arrivare ad una fonte e adesso? Sporcandovi un po’ le scarpine passiamo avanti alla fonte e alla vostra dx c’è il sentierino che sale, è evidente non preoccupatevi. Seguiamo il sentiero, se riuscite a pedalarlo per intero è meglio ma a volte potrete scendere perché ci sono alcuni sassi da superare. Finito il sentiero ci troviamo di fronte ad un vecchio casolare, c’è una strada bianca da seguire in leggera salita, andiamo. La strada sale su per un prato, fino ad incrociare un’altra strada bianca. Ora, attraversiamo la strada che abbiamo incrociato e iniziamo a scendere giù per il prato, deviando leggermente a sinistra. Prima dell’inizio del bosco incontreremo un single trak che ci taglia la strada. Andiamo a sinistra seguendo il sentiero. La via è unica prima nella boscaglia, poi attraversiamo un prato in quota, seguendo la traccia ben evidente. Ci ritroveremo su una strada di macchia, scendiamo. Incontreremo una strada bianca che arriva dalla nostra destra, noi la seguiremo, verso sx andando verso un lungo rettilineo in leggera discesa. Si raggiungeranno velocità elevate attenzione perché ci sono delle curve brusche. Scenderemo fino alla strada asfaltata, e andremo a sx verso l’abitato di Esanatoglia. Se vogliamo arrivati al paese potremo entrare sotto l’arco e scendere al centro del paese, oppure andare a sx e scendere fino alla strada principale e deviare a sx in direzione Collamato Fabriano. Se siete scesi all’interno del paese poi arriverete ad un altro arco e andrete a sx sempre verso Collamato. Seguiamo la strada fino ad arrivare a Collamato, prima di entrare nel paese deviate a sx per l’indicazione campo sportivo, tenete la destra e scendete appunto accanto al campo di calcio. Seguite la strada senza deviare alla fine di un lungo rettilineo vedrete sulla vostra destra una villa molto grande, poi un ponte e un altro rettilineo. Alla fine del rettilineo c’è un incrocio che indicherà Atteggio, deviate così a sx e dopo poco sarete di fronte alla chiesa del paese. All’incrocio salite a sx per Fabriano. Dopo circa 5-6km sarete al semaforo del giardino di Fabriano e al parcheggio dove avrete lasciato la macchina se venite da fuori.
 

Classifica giornaliera dislivello positivo

Classifica mensile dislivello positivo