News Red Zone Carbon: il ritorno di Fulcrum

Andrea321

Biker marathonensis
10/1/07
4,239
1,266
0
Cesena
Visit site
Bike
Mondraker Foxy Carbon R
in un momento in cui molti produttori spingono sul fattore 'garanzia a vita' o similari per il carbonio fulcrum come si pone? Ho guardato un pò nel sito e non se ne parla quindi deduco garanzia convenzionale di 2 anni ? Se fosse così mi sembra abbastanza scarsa rispetto a quello che offrono altri marchi
 
Last edited:

Shadow.Rider

Biker assatanatus
5/14/17
3,286
1,417
0
49
Monterotondo (RM)
Visit site
Bike
Trek FuelEX full - Rockrider XC900S full
Volevo far notare quello che secondo me è un ENORME difetto di queste ruote.
Ero curioso di capire come hanno fatto a inserire i nippli tenendo il canale chiuso.
Per fortuna su un altro sito son state descritte meglio, ebbene i nippli vengono guidati all'interno del canale chiuso con un magnete. Una tecnologia loro proprietaria che gli permette di far scorrere il nipplo all'interno del canale e posizionarlo dove deve essere, facendo passare il nipplo dalla sede per la valvola.
Adesso io mi chiedo, ma se devo cambiare un raggio questa ruota devo mandarla in Fulcrum? Ma non stiamo un poco esagerando?
Senza contare che se devo cambiare il raggio dall'altra parte dove lo inserisco ( lato valvola ) devo togliere tutti i nippli altrimenti non ci passa? Ha bisogno il canale completamente "libero" per scorrere? Boh! Mi sembra un voler complicarsi la vita per niente.
Ma è pieno di cerchi carbon anche cinesi che si assemblano così. Detto questo, da uno che si assembla le sue ruote, è un bel pò scomodo ma per l'utilizzatore finale al 90% importa più che non deve nastrare,
 

Lanfi

Biker superis
6/11/16
308
247
0
Visit site
Bike
rockrider xc 900
Nell' arco di vita di un set di ruote ho sicuramente avuto più noie con la nastratura e relative perdite che per la rottura di un raggio.Sicuro.

Sinceramente (toccando ferro e tesori di famiglia) anche io sono dello stesso avviso. Mai avuto problemi di raggi, forse per chi utilizza le ruote in un ambito più enduristico l'eventualità di rompere un raggio è meno remota...non so a me il canale senza fori piace un sacco, tante volte penso che magari non cambio una gomma da inverno a estate perché ho paura di rovinare il nastro mentre con dei cerchi del genere sarei meno pigro. Tiri giù il core della valvola, smonti la gomma, togli il liquido, dai una pulita (in un attimo col canale liscio), rimetti la gomma nuova, tallonata, liquido, core, gonfi e praticamente sei sicuro che non ci possono essere inconvenienti quando vai a riprendere la bici il giorno dopo per usarla.
 
  • Like
Reactions: Loklokis and pablos

lorenzom89

Biker dantescus
10/23/10
4,603
6,295
0
emilia romagna
Visit site
Bike
mtb
in un momento in cui molti produttori spingono sul fattore 'garanzia a vita' o similari per il carbonio fulcrum come si pone? Ho guardato un pò nel sito e non se ne parla quindi deduco garanzia convenzionale di 2 anni ? Se fosse così mi sembra abbastanza scarsa rispetto a quello che offrono altri marchi
io ho imparato che garanzia a vita vuol dire tutto e niente..
intanto sulla garanzia a vita ci sarebbero da specificare tante cose..
la vita di chi? del primo proprietario? della vita dell'azienda? e chi paga smontaggio e rimontaggio e spese di spedizione? poi su un settore come la mtb in cui con la bici puoi cadere, saltare, sbattere su rocce, forare ecc.. cosa ti garantisco? i difetti di fabbricazione o qualsiasi tipo di rottura? ad esempio se il cerchio o il mozzo si crepa.. io azienda posso benissimo dire che hai gonfiato troppo le gomme.. o hai usato la ruota per percorsi per cui non è adatta o mille altri motivi.. insomma posso anche dirti che la ruota è garantita a vita.. ma poi tanto non te la faccio valere..

insomma io vedendo in giro ho capito una cosa.. se vai su marchi o componenti ultra costosi.. tipo telaio santa cruz o ruote reserve la garanzia copre alla grande anche se a volte la colpa è la tua... se vai su marchi più "umani ed economici" (qui sul forum puoi trovare alcuni che hanno avuto problemi su trek procaliber) farai fatica a far valere la garanzia minima di legge anche se hai tutte le ragioni..
 

pablos

Biker superis
2/1/09
485
185
0
48
Torino
www.mtbtrail.it
Bike
Stereo 150 SL 2020
Sinceramente (toccando ferro e tesori di famiglia) anche io sono dello stesso avviso. Mai avuto problemi di raggi, forse per chi utilizza le ruote in un ambito più enduristico l'eventualità di rompere un raggio è meno remota...non so a me il canale senza fori piace un sacco, tante volte penso che magari non cambio una gomma da inverno a estate perché ho paura di rovinare il nastro mentre con dei cerchi del genere sarei meno pigro. Tiri giù il core della valvola, smonti la gomma, togli il liquido, dai una pulita (in un attimo col canale liscio), rimetti la gomma nuova, tallonata, liquido, core, gonfi e praticamente sei sicuro che non ci possono essere inconvenienti quando vai a riprendere la bici il giorno dopo per usarla.
Ma poi, se sulla ruota classica devi cambiare un (raggio) o un nipplo, non smonti la gomma?Non devi rinastrare?E quanto ci metti, ammesso che poi vada tutto a buon fine?Per non fare tutto ciò l' alternativa è passare il nipplo col magnete, con un pò di pratica è più veloce..:loll:
 

Lanfi

Biker superis
6/11/16
308
247
0
Visit site
Bike
rockrider xc 900
Sì certo.....a questo punto vogliamo un tech corner su come rimontare un raggio in una ruota con il canale non bucato :razz:!!!!
 
  • Like
Reactions: lorenzom89

Tronicox

Biker ciceronis
4/27/12
1,459
621
0
58
Giussano
Visit site
Bike
SCOR 4060 ST IL PACHIDERMA GRIGIO
Io posso parlare per esperienza di ruote Mavic con cerchio UST, comunque Flucrum ricalca la stessa filosofia di costruzione . Possiedo sia ruote stradali che mtb in questa configurazione, raggi in acciaio, alluminio e carbonio. In oltre 10 anni di utilizzo, ho rotto raggi, cerchi, anche la rottura del cerchio dove si innesta il nipples, ma non mi è mai capitato di rompere un nipples. Proprio perchè non trafilando il lattice non si corrodono e non si rompono. Poi sono ruote molto robuste e se non gli tiri veramente una legnata esagerata, non ci traffichi mai col tiraraggi, tengono la centratura ottimamente, quindi diventa difficile rompere il nipples anche erroneamente.
 

lollo72

Biker velocissimus
7/25/12
2,545
1,479
0
51
Romagnano Sesia
Visit site
I raggi a testa diritta sono più robusti di quelli tradizionali proprio perchè gli manca la piega; per non dire che in caso di necessità la sostituzione è molto più semplice.
La mia scetticità è dovuta dal fatto che su due set ruota Roval Traverse Carbon uno con raggi a testa dritta ed il più recente con testa J ,rompo con più facilità i raggi a testa dritta ( non conosco le motivazioni ) ed anche il fatto che Roval sul medesimo modello di ruota sia passata da una versione all'altra di raggio mi fa riflettere . Concordo pienamente sul fatto che siano più semplici da sostituire quelli a testa dritta , specie se ti capita di farlo su ruota posteriore lato cassetta pignoni !
 

Tronicox

Biker ciceronis
4/27/12
1,459
621
0
58
Giussano
Visit site
Bike
SCOR 4060 ST IL PACHIDERMA GRIGIO
La mia scetticità è dovuta dal fatto che su due set ruota Roval Traverse Carbon uno con raggi a testa dritta ed il più recente con testa J ,rompo con più facilità i raggi a testa dritta ( non conosco le motivazioni ) ed anche il fatto che Roval sul medesimo modello di ruota sia passata da una versione all'altra di raggio mi fa riflettere . Concordo pienamente sul fatto che siano più semplici da sostituire quelli a testa dritta , specie se ti capita di farlo su ruota posteriore lato cassetta pignoni !
Dal 2008 ho preso le prime ruote con raggi a testa dritta, fino ad oggi mi è capitato di rompere tre raggi della ruota anteriore, perche mi era entrato dentro un ramo nei raggi, che erano in zicral, probabilmente fortuna. Ma non credo, sono decisamente più robusti .
 

ide84

Biker superis
12/11/12
360
459
0
Garlasco
Visit site
Bike
Specialized epic s-works
Non scherziamo! Il classico raggio j-bend è mille volte meglio dello straight-pull. Ad è anche più robusto.
Parlate con chi costruisce le ruote e ve lo diranno subito. Il testa dritta è marketing, vi hanno messo in testa che il raggio a j è per ruote "vecchie".
 

enry

Biker infernalis
9/20/05
1,983
55
0
50
Dolomiti (quando non lavoro in pianuraccia)
Visit site
Bike
Specy
Se vuoi il canale chiuso non ci sono molte alternative.

Poi possiamo ragionare sulla necessità o meno di questa caratteristica. Per come la vedo io su cerchi da mtb il canale chiuso non è importante come invece lo è su bdc, per via delle diverse pressioni di esercizio, ma comunque elimina una delle possibili cause di malfunzionamento del tubeless.
I cerchi tubeless nativi sono un grande vantaggio, ho fatto anni con le ruote shimano e: monti i copertoni con la pompa (non serve compressore o pompa con serbatoio o bomboletta), se devi cambiare un raggio non devi smontare niente, nessuna perdita di aria da nastri ecc
Spero proprio che tutti tornino a proporli
E anche raggi a testa dritta tutta la vita: non si toccano quindi non si consumano, ruota più rigida, estetica molto migliore, più facile pulire
 
  • Like
Reactions: Scuderia Italiana

edosossi

Biker tremendus
4/3/08
1,245
458
0
Marina di Carrara
Visit site
Bike
Olympia Pro Tech
Io ho un paio di Fulcrum Red Metal 5 26" con raggi piatti con testa dritta e qualche ramoscello l'hanno aperto in 2.
Ad oggi ho solo rotto raggi con testa J in prossimità della testa ma, passando a tubeless con pressioni più basse rispetto a camera, non è più capitato
 

yayayaya

Biker imperialis
5/23/04
10,440
2,396
0
roma lido
Visit site
Bike
Cube Stereo 150, Specialized Stumjumper, Btwin 940
non comprerò mai più ruote Fulcrum visto che le ruote da strada tubeless , set da 500€ per 2 volte si sono ossidati i mozzi in maniera indecente.
cambiati in garanzia dopo 1 anno erano di nuovo impresentabili.
loro adducevano al fatto che abito al mare, peccato che la bdc non vede mai l'acqua e ho set di ruote di oltre 10 anni senza il minimo segno di ossidazione
 
  • Like
Reactions: giouncino

AlfreDoss

Biker electrificatus
9/2/08
16,451
9,989
0
Sotto il Canto (BG)
Visit site
Bike
Specy Turbo Levo
A me lascia più perplesso il sistema secondo me obsoleto di mozzi con coni e sfere, alla Shimano per capirsi, dove bisogna regolare in maniera corretta il gioco tramite la ghiera apposita.
Ci sono case, Dtswiss e Hope in primis, che utilizzano normali cuscinetti da sempresenza nessun problema e soprattutto necessità di regolare alcunché.
 
  • Like
Reactions: giouncino

giouncino

Biker marathonensis
4/12/11
4,307
1,758
0
Italy
Visit site
Bike
Cube Stereo 150 C:68 TM
pensa ad esempio mavic e dt swiss per quel peso non bastano 600€. dt swiss non la trovi neanche sotto i 1700g alluminio
va beh, ho cerchi newmen Evolution SL A.30 da 29" e mi pare siano ruote superiori a queste.

prima, sulla 27,5" avevo delle Mavic XA Elite, le ruote migliori mai avute: resistenti, stabili, comunicative e leggere. Mozzo ID360 favaoloso, oltre che belle ruote a vedersi con i raggi piatti. Mi spiace non poterle più tenere ora che sono passato alla 29".
 
  • Like
Reactions: Riz 73 and Tronicox

Tronicox

Biker ciceronis
4/27/12
1,459
621
0
58
Giussano
Visit site
Bike
SCOR 4060 ST IL PACHIDERMA GRIGIO
Non scherziamo! Il classico raggio j-bend è mille volte meglio dello straight-pull. Ad è anche più robusto.
Parlate con chi costruisce le ruote e ve lo diranno subito. Il testa dritta è marketing, vi hanno messo in testa che il raggio a j è per ruote "vecchie".
Probabilmente tu sai qualcosa che, DT-MAvic-Fulcrum e molti altri non sanno. Quindi secondo il tuo ragionamento ci blandiscono con il loro marketing e ci vendono la loro roba, mentre solo gli artigiani sanno come si fanno le ruote robuste e durature. Guarda caso a me l'unico mozzo che si è rotto è stato un PMP j-bend perchè, flangia tranciata di netto su la zona di contatto tra tre raggi. Per fare una ruota con raggi a j bisogna fare delle flange mozzo con spessori intorno ai 3 mm. in una zona molto delicata per la resistenza del mozzo. Per non parlare dell'assemblaggio ruota e centratura in generale. Non per niente tutti i colossi o quasi delle ruote, preferiscono mozzi con raggi SP. Più semplici da fare, manutenere e più robuste.
 
  • Like
Reactions: giouncino

Classifica giornaliera dislivello positivo

Classifica mensile dislivello positivo