News Effetto Mariposa Flowerpower è il migliore lubrificante liquido per catena

Joloh

biker maritimus
3/23/10
1,128
1,245
0
Baratili san Pietro
Visit site
Bike
SantaCruz Tallboy
no, perché dovresti farlo? se lo fai poi devi sgrassare a fondo la catena in caso volessi tornare indietro.

in caso volessi usare il Muc Off Dry (che dura meno di un giro medio), penso non ci siano particolari controindicazioni, la cera pian piano si consumerà e sparirà dalla catena.
Ho chiesto perché nelle istruzioni sulla confezione dice di applicare sulla catena sgrassata quindi ho pensato che potesse essere compatibile.
ho finito il flower power e mi serviva di lubrificare.
 

MauroPS

Biker acciaccatus
1/29/17
6,516
4,956
0
57
Vicino Udine.
www.pistocco.com
Bike
Ragley Big AL
Ho chiesto perché nelle istruzioni sulla confezione dice di applicare sulla catena sgrassata quindi ho pensato che potesse essere compatibile.
ho finito il flower power e mi serviva di lubrificare.
in realtà mi pare dica di applicarlo sulla catena pulita, come qualsiasi altro lubrificante...
cmq visto che non è composto da cera, sicuramente non c'è retro compatibilità, però se lo dai sulla catena con ancora residui di flower power non dovresti avere problemi.

Come ti sei trovato con il Flower Power? volevo provarlo, ma non ho trovato nessuna offerta e ho ripreso lo Squirt...
 
  • Like
Reactions: Joloh

Joloh

biker maritimus
3/23/10
1,128
1,245
0
Baratili san Pietro
Visit site
Bike
SantaCruz Tallboy
Nei giri asciutti mi dura un ottantina fatti bene prima che debba lubrificare di nuovo.
Giri bagnati dopo 20/30 km sentivo già la catena urlare. Quando rimane la patina del fango fino per intenderci.
Mi viene da pensare che no sia ta to amico dell’acqua ma nelle stesse condizioni pure gli altri falliscono.
mora volevo provare questo muc off che ho messo nella foto.
 

MauroPS

Biker acciaccatus
1/29/17
6,516
4,956
0
57
Vicino Udine.
www.pistocco.com
Bike
Ragley Big AL
Nei giri asciutti mi dura un ottantina fatti bene prima che debba lubrificare di nuovo.
Giri bagnati dopo 20/30 km sentivo già la catena urlare. Quando rimane la patina del fango fino per intenderci.
Mi viene da pensare che no sia ta to amico dell’acqua ma nelle stesse condizioni pure gli altri falliscono.
mora volevo provare questo muc off che ho messo nella foto.
bè il muc off giallo è solo per asciutto...
ma l'hai preso tedesco e sai il tedesco? :nunsacci:

la cera in generale non dovrebbe avere problemi di acqua / fango... poi non so in che condizioni giri, con lo Squirt mai sentito la catena urlare...
 

Moebius

Biker cesareus
3/24/14
1,740
1,723
0
Reggio Emilia
Visit site
Bike
Rotwild, Stumpy 2010
Mi è finalmente arrivato questo famoso FlowerPower di Effetto Mariposa. E' la prima volta che provo ad usare la cera, finora sono sempre andato con oli (Finish Line prima e MucOff ceramici dopo).
Dopo aver pulito e sgrassato perfettamente la catena, il risultato dopo la prima applicazione e il primo breve giretto sembra buono. Ma poi come ci si comporta?
La cera va riapplicata prima di ogni uscita? E la catena come va pulita prima della nuova applicazione? E' necessario sgrassarla di nuovo o basta il normale lavaggio?
Chiedo aiuto agli utilizzatori, non fatemi rileggere le 11 pagine del thread...
 

Treppy

Biker grossissimus
1/25/21
5,085
3,061
0
32
Marche
Visit site
Bike
Rockrider XC100S
Mi è finalmente arrivato questo famoso FlowerPower di Effetto Mariposa. E' la prima volta che provo ad usare la cera, finora sono sempre andato con oli (Finish Line prima e MucOff ceramici dopo).
Dopo aver pulito e sgrassato perfettamente la catena, il risultato dopo la prima applicazione e il primo breve giretto sembra buono. Ma poi come ci si comporta?
La cera va riapplicata prima di ogni uscita? E la catena come va pulita prima della nuova applicazione? E' necessario sgrassarla di nuovo o basta il normale lavaggio?
Chiedo aiuto agli utilizzatori, non fatemi rileggere le 11 pagine del thread...

Va rimessa all'occorrenza, la cera va qualche ora prima dell'uscita in modo tale che si secchi.
Per la pulizia basta una spazzolata, scordati lo sgrassatore. Se invece lavi la bici la cera tende a dilavarsi quindi probabilmente dovrai riapplicarla.
Ogni quanto va applicata? Dipende dal clima e dall'acqua che prende la catena, può durare 100, 150, 200km... oppure solo un'uscita se molto bagnata! Dovrai imparare a toccare i rullini e capire se c'è cera e quanta ce n'è... nulla di complicato!
 
  • Like
Reactions: AlfreDoss

Moebius

Biker cesareus
3/24/14
1,740
1,723
0
Reggio Emilia
Visit site
Bike
Rotwild, Stumpy 2010
Ma se lavo la bici, devo sgrassare la catena prima di riapplicarla? Sul sito di Effetto Mariposa parrebbe di sì... Con gli oli sgrassavo la catena solo ogni tre o quattro lavaggi. Naturalmente la oliavo dopo ogni lavaggio.
 

Treppy

Biker grossissimus
1/25/21
5,085
3,061
0
32
Marche
Visit site
Bike
Rockrider XC100S
Ma se lavo la bici, devo sgrassare la catena prima di riapplicarla? Sul sito di Effetto Mariposa parrebbe di sì... Con gli oli sgrassavo la catena solo ogni tre o quattro lavaggi. Naturalmente la oliavo dopo ogni lavaggio.
Io uso squirt da un bel po', dovrebbe essere più o meno la stessa cosa, non si deve sgrassare nulla poiché la catena non si unge, una volta lavata e asciugata basterà riapplicarla
 

Max65Genova

Biker serius
7/28/20
216
130
0
58
genova
Visit site
Bike
Spectral CF 29" / XC100S
Mia esperienza con effetto mariposa su catena sram GX: intanto rispetto all'olio che utilizzavo prima la catena è sempre piuttosto pulita e la manutenzione è diminuita, poi riguardo alla durata della stessa i cambi catena precedenti li ho fatto circa dopo 1500km quando l'utensile indicava la sostituzione, adesso ho cambiato la catena a 2550km! Un bel passo avanti, ho abbandonato completamente l'olio!
 
  • Like
Reactions: Big Steak One

Moebius

Biker cesareus
3/24/14
1,740
1,723
0
Reggio Emilia
Visit site
Bike
Rotwild, Stumpy 2010
Nel frattempo ho girato abbastanza col FlowerPower in varie condizioni, dal polveroso al moderatamente fangoso e preso anche qualche acquazzone, e confermo l'ottima impressione iniziale. La catena resta molto più pulita, lo sporco non diventa morchia e viene via bene anche con una passata di straccio, e la trasmissione rimane bella silenziosa. Quanto duri la singola applicazione non lo so, nel dubbio ci do un'altra passata.

L'unico neo è che la cera va applicata con un certo anticipo, ma io anche con l'olio avevo già l'abitudine di farlo la sera prima.

Per il momento non penso minimamente a tornare indietro. Anzi passo a cera anche le altre bici.
 

Barons

~ Beer & Beer ~
10/19/13
26,329
30,026
0
~BS~
Visit site
Bike
Marin El Roy
@effettomariposa potresti fare una descrizione (o meglio un video) di quale sia la migliore procedura per lubrificare la catena, sia alla prima applicazione che a quelle successive, con la tua cera?
Grazie
Steve lo usa ….ovviamente …e non si fa molte seghe mentali ,lo mette e pedala senza tante storie..
Curioso di sapere quale metodo bisognerebbe seguire
 

effettomariposa

Aziende
8/13/09
818
88
0
Lugano (CH)
www.effettomariposa.eu
Bike
Spot Mayhem 29
@effettomariposa potresti fare una descrizione (o meglio un video) di quale sia la migliore procedura per lubrificare la catena, sia alla prima applicazione che a quelle successive, con la tua cera?
Grazie
Molte grazie per la richiesta.
Qui sotto il video che mostra la procedura.
Invece, la descrizione delle prima e successive applicazioni è qui di seguito:

Flowerpower Wax crea uno strato solido di cera che si interpone tra gli elementi in movimento della catena, riducendo gli attriti. Si tratta di un’emulsione acquosa di composti cerosi naturali, con la giusta viscosità per penetrare all’interno delle maglie della catena, dove la lubrificazione è più importante. Una volta evaporata l’acqua, permane uno spesso strato di cera saldamente ancorato al metallo, un vero e proprio cuscinetto anti-attrito. Al tatto la catena non risulterà secca - dato lo strato di cera che protegge anche l’esterno - ma non sarà untuosa o appiccicosa e non tratterrà lo sporco.

Prima applicazione

Le emulsioni di cera richiedono una pulizia profonda della catena prima di poter essere applicate la prima volta. È fondamentale rimuovere ogni traccia oleosa perché l’emulsione vada in contatto con il metallo e possa depositare uno strato ben aderente di cera.
La cosa risulta molto semplice utilizzando il nostro Allpine Extra – uno sgrassante eccellente e pensato proprio per questo scopo – ed il pulisci catena Mangiacatena – dotato di spazzole rotanti. Grazie a questi prodotti non è necessario smontare la catena per pulirla a fondo. Sciacquare abbondantemente con acqua la catena ed asciugarla perfettamente per completare la pulizia.

Fatto questo, dopo aver agitato vigorosamente il botticino di Flowerpower Wax, applicare una goccia di prodotto su ogni articolazione della catena. Quando ogni rullino avrà ricevuto la sua goccia di cera, far girare lentamente i pedali (almeno 10 rivoluzioni complete) in modo da permettere all’emulsione di penetrare all’interno. Lasciare asciugare per almeno 2-3 ore.

Nel caso di prima applicazione, ripetere una seconda volta il processo di lubrificazione già descritto (una goccia di Flowerpower Wax per articolazione ecc.). Dopo aver atteso nuovamente 2-3 ore per permettere l’evaporazione dell’acqua, pulire eventualmente con un panno il prodotto in eccesso sull’esterno della catena e si è pronti per pedalare.

Applicazioni successive

Con l’accumularsi dei chilometri, quando la catena inizia a diventare rumorosa, è sufficiente pulirla con un panno asciutto e riapplicare una goccia di Flowerpower Wax su ogni rullino. Dato che la cera trattiene marginalmente lo sporco, è possibile continuare a lubrificare in questo modo senza bisogno di sgrassare prima la catena, cosa invece consigliata nel caso di uscite in condizioni di fango o in presenza di sabbia. In quel caso è meglio ripristinare le condizioni iniziali con Allpine Extra, sciacquare, asciugare e procedere poi ad una lubrificazione profonda con Flowerpower Wax.
Nel normale utilizzo consigliamo di lubrificare eventualmente la catena dopo l’usuale pulizia della bicicletta, in modo da trovarla pronta all’uscita successiva.
 

Pietro.68

...estiqaatsi...
9/14/10
16,746
10,332
0
nel medio Brenta
mercatino.mtb-mag.com
Bike
due...
dopo circa un anno di squirt, sono passato a FLOWERPOWER di @effettomariposa .
confermo che il FLOWERPOWER è superiore su tutto il campo.
intanto è più denso, segno di maggior percentuale di sostanza solida. lo si nota a vista. ma ho fatto anche la prova di mettere una goccia di squirt e una di FLOWERPOWER sopra un piano in plastica e lasciarle asciugare. il residuo di cera è nettamente maggiore per FLOWERPOWER. lo si sente già al tatto, senza bisogno di test sceintifici per stabilire le percentuali.
altra cosa per me importante è la capacità di migrare del prodotto da sopra a dentro i rulli. con squirt questa era piuttosto limitata. infatti una volta messo la fatidica goccia sopra ogni rullino, facendo girare la catena la cera tendeva a distriburisi all'esterno del rullo. si vedeva nettamente.
con FLOWERPOWER una volta dato il prodotto all'esterno dei rullini, basta far girare la catena un paio di giri per vedere letteralmente "sparire" il prodotto dall'esterno della catena verso l'interno dei rullini. E questa secondo me è una caratteristica fondamentale che ogni buon lubrificante dovrebbe avere. Cosa che oltra a garantire una perfetta lubrificazione dove serve, determina una maggiore durata della catena e una minore propensione a raccogliere terra e polvere. quindi la catena la corona e le rotelle del cambio rimangono molto più pulite.
Per me FLOWERPOWER batte squirt 6 a 0.
 

Classifica giornaliera dislivello positivo

Classifica mensile dislivello positivo