Bici da Corsa o Gravel?

Robbbbbb

Biker novus
12/5/23
11
5
0
31
Brescia
Visit site
Bike
Vianelli Bike '70
Sono alla ricerca di una bici per il 90% asfalto ma se mi dovesse capitare vorrei utilizzarla anche su strade bianche, con ghiaia, in pratica anche su strade non asfaltate dove possono essere presenti buche, sassi, piccole pietre e dove ovviamente non pretenderei di correre come con una MTB però se le circostanze lo richiedono non vorrei dover portarmi a spalle la bicicletta. Sono un neofita e sono alla ricerca di una bici usata e al momento di Gravel ne trovo veramente poche e pensavo di optare una Bici da Corsa viste le offerte che si riescono a trovare.. Avete consigli?
 

Boro

Biker meravigliosus
8/25/04
17,800
13,599
0
Reggio Emilia
Visit site
Predi una bici da corsa tipo endurance che abbia passaggi ruota ampi e accetti anche pneumatici da minimo 28 e sei a posto.
Quando dico che il 28 ci sta non deve starci a pelo, deve esserci del margine. Un gomma montata a filo crea problemi con le flessioni durante l'uso e lo sporco.
 

Robbbbbb

Biker novus
12/5/23
11
5
0
31
Brescia
Visit site
Bike
Vianelli Bike '70
Predi una bici da corsa tipo endurance che abbia passaggi ruota ampi e accetti anche pneumatici da minimo 28 e sei a posto.
Quando dico che il 28 ci sta non deve starci a pelo, deve esserci del margine. Un gomma montata a filo crea problemi con le flessioni durante l'uso e lo sporco.
Grazie per il consiglio ;)
 
  • Like
Reactions: Boro

picca

Biker dantescus
6/24/14
4,748
5,156
0
Visit site
Bike
Frontino basco
Predi una bici da corsa tipo endurance che abbia passaggi ruota ampi e accetti anche pneumatici da minimo 28 e sei a posto.
Quando dico che il 28 ci sta non deve starci a pelo, deve esserci del margine. Un gomma montata a filo crea problemi con le flessioni durante l'uso e lo sporco.
C'è un bel mercato sull'usato della bdc...anche se oggi immagino che le cose siano cambiate anche lì.
si trovano bici interessanti con pochi anni sulle spalle..
io nel genere presi una Cdale Synapse montata 105, vecchia di tre anni, a 600 euri...montata con i copertoni da 25 se devo fare qualche km di strada bianca non ho grossi problemi.
 

Boro

Biker meravigliosus
8/25/04
17,800
13,599
0
Reggio Emilia
Visit site
Specialmente se si sceglie una bici con telaio non race ma endurance la differenza con una cosidetta gravel è solo la targhetta.
Il limite maggiore è non avere i freni a disco, solitamente le bici da strada non recenti hanno i caliper che con lo sporco non vanno d'accordo, ma per fare una strada bianca non sono un problema.
 
  • Like
Reactions: Robbbbbb and picca

fitzcarraldo358

Biker incredibilis
11/13/08
12,506
3,522
0
Romagna
Visit site
Bike
Canfield, Antidote, Singular
Specialmente se si sceglie una bici con telaio non race ma endurance la differenza con una cosidetta gravel è solo la targhetta.
Il limite maggiore è non avere i freni a disco, solitamente le bici da strada non recenti hanno i caliper che con lo sporco non vanno d'accordo, ma per fare una strada bianca non sono un problema.
la differenza è nel passaggio ruota, in una bici strada con freni al cerchio più di 28mm di copertone non monti, se è datata anche meno. Quelle moderne arrivano anche a 32mm o oltre ma costano anche come una gravel
 
  • Like
Reactions: Robbbbbb

Boro

Biker meravigliosus
8/25/04
17,800
13,599
0
Reggio Emilia
Visit site
Dipende dai modelli, purtroppo bisogna cercare e investire tempo, io ho una vecchia giant di alluminio del 2007 con telaio endurance dove monto fino a 33mm di copertone e non vale nulla, ma come gravel da barbone va benissimo. E in origine era montata con i 25mm.
L'unico limite che ci trovo sono i caliper e le ruote non tubeless, ma quelle nelle gravel entry non sono spesso previste, quindi se vuoi devi spendere cmq.
Sicuramente se uno fa qualche strada bianca ogni tanto non ha bisogno di che sa quale mezzo con patente da gravel doc.
Tutto sta un pò a quanto tempo e voglia si ha di sbattersi per trovare dei mezzi alternativi da riciclare a prezzo onesto, che nella sostanza come architettura sono vecchi come il mondo, se si pensa poi che il ciclismo su strada nasce in periodi dove l'asfalto era un eccezione ed è pieno di gente che si fa l'eroica con mezzi obsoleti per essere doc con l'epoca, forse ci si fa troppe menate sulla questione gravel.
Mai il marketing la fece da padrone come nell'inventare la gravel che già esisteva.
 
  • Like
Reactions: Robbbbbb and picca

orso2020

Biker etrusco
7/20/20
3,441
4,735
0
etruria
Visit site
Bike
una front e una gravel
Sono alla ricerca di una bici per il 90% asfalto ma se mi dovesse capitare vorrei utilizzarla anche su strade bianche, con ghiaia, in pratica anche su strade non asfaltate dove possono essere presenti buche, sassi, piccole pietre e dove ovviamente non pretenderei di correre come con una MTB però se le circostanze lo richiedono non vorrei dover portarmi a spalle la bicicletta. Sono un neofita e sono alla ricerca di una bici usata e al momento di Gravel ne trovo veramente poche e pensavo di optare una Bici da Corsa viste le offerte che si riescono a trovare.. Avete consigli?
Prezzi e disponibilità a parte, se non cerchi la prestazione chi te lo vieta di fare asfalto con una gravel, gomme da 35 e vai, anche più comodo.
 

Motubuntu

Biker popularis
3/24/18
75
8
0
Estero
Visit site
Bike
Italiana
Dipende dai modelli, purtroppo bisogna cercare e investire tempo, io ho una vecchia giant di alluminio del 2007 con telaio endurance dove monto fino a 33mm di copertone e non vale nulla, ma come gravel da barbone va benissimo. E in origine era montata con i 25mm.
L'unico limite che ci trovo sono i caliper e le ruote non tubeless, ma quelle nelle gravel entry non sono spesso previste, quindi se vuoi devi spendere cmq.
Sicuramente se uno fa qualche strada bianca ogni tanto non ha bisogno di che sa quale mezzo con patente da gravel doc.
Tutto sta un pò a quanto tempo e voglia si ha di sbattersi per trovare dei mezzi alternativi da riciclare a prezzo onesto, che nella sostanza come architettura sono vecchi come il mondo, se si pensa poi che il ciclismo su strada nasce in periodi dove l'asfalto era un eccezione ed è pieno di gente che si fa l'eroica con mezzi obsoleti per essere doc con l'epoca, forse ci si fa troppe menate sulla questione gravel.
Mai il marketing la fece da padrone come nell'inventare la gravel che già esisteva.
Riesci a montare i copertoni da 33mm su una bici da corsa con i freni caliper? Di che modello si tratta?...
 

Robbbbbb

Biker novus
12/5/23
11
5
0
31
Brescia
Visit site
Bike
Vianelli Bike '70
hai provato a guardare Van Rysel? secondo me si avvicina molto e per una full carbon non è male
Volevo rimanere su una Gravel perchè mi dava l'idea di qualcosa di robusto con cui non aver problemi ed andare ovunque, i prezzi però sono ancora alti per quelle che mi interessano, poi ho riflettuto sul fatto che vado solo su asfalto e se dovesse capitarmi una strada bianca di certo non sono i tempi che mi interessano. In questi giorni ho cercato nella mia zona delle bici da corsa e ne ho trovate parecchie di 10/15 anni di vita da 600/700 euro che non mi dispiacevano e delle bici con 4/5 anni da 1600euro. Ho optato per una Specialized Tarmac Sl6 Disc 2020 a 1400Euro devo vederla mi sembra un'ottima bici da corsa e può montare copertoni fino a 30 se non ho letto male. Forse un pò troppo da corsa rispetto a quello che stavo cercando ma mi sembrava un'ottima offerta. Andrò a vederla e poi deciderò. Grazie
 

andy_g

Biker poeticus
4/27/06
3,788
1,120
0
Roma
Visit site
Bike
Giant Trance
Quando non c'erano le gravel, si andava tranquillamente su sterrato con le BdC. Occasionalmente lo faccio ancora oggi, anche se non me lo vado a cercare. L'unica accortezza che terrei è usare dei pedali SPD, se c'è da camminare su fondo sconnesso le classiche tacchette da strada sono micidiali.
Francamente però una Tarmac non è proprio la bicicletta che andrei a cercare con l'idea di andarci su sterrato.
 
Last edited:
  • Like
Reactions: Robbbbbb

mariazzo

Biker novus
1/13/17
22
5
0
Visit site
La maggior parte delle endurance moderne '22/'23 hanno passaggi ruota molto generoso. ora oltre alle gravel alcune case propongono le "Allroad" che alla fine sono endurance con passaggio ruota da 35mm. che direi più che ottimo.
Sulla mia gravel non ho mai montato coperture oltre i 35mm e davvero ho pedalato ovunque e su qualsiasi terreno.
Quindi se vuoi fare prevalentemente strada vai sereno con una endurance.
 

Classifica giornaliera dislivello positivo

Classifica mensile dislivello positivo