Karwendelrunde

marco10

Biker poeticus
8/20/05
3,970
0
0
Bergamo
www.officinevecchi.com
tutto il giro è segnalato e si svolge su strade sterrate che non presentano grosse difficoltà. l'unica la si potrebbe incontrare nel passaggio del torrente barnbach prima dell'ultima salita perchè non c'è ponte e va guadato; meglio informarsi prima di partire.
io sono partito da seefeld, ma il giro vero e proprio parte da scharnitz dove si prende la strada della karwendental. sale dolce fino a 3km dal passo dove si impenna per salire i circa 350 mt di dislivello che mancano. poi lunga discesa seguendo le indicazioni per Hinteriss. passato il paese si gira a sx e si torna a salire per 3km per poco meno di 400mt di dislivello. si scende in una valle disabitata (escludendo le mucche) e verdissima fino al torrente che dicevo sopra da passare a piedi nudi (così riattiverete la circolazione, una sorta di metodo kneip). vi manca solo l'ultima salita, anche questa presenta una pendenza superiore al 10%. discesona fino a mittenwald dove consiglio di fare "merenda" (io ho ordinato weiss wurstel e corredo), tanto vi mancano solo 5km di ciclabile per tornare a scharnitz
le apt locali hanno cartine dei percorsi ma non sono ne precise ne dettagliate, possono bastare se volete restare sul percorso consigliato.
a Hinteriss c'è un'ufficio apposito per informazioni ai bikers di passaggio.
troverete rifugi in cima alla karwendeltal (karwendelhaus) e in cima all'ultima salita.
non si sale molto (quota max 1800mt) ma è pur sempre montagna e i paesi non sono vicinissimi, quindi consiglio di attrezzarsi di conseguenza.
è un bel giro, ma non bellissimo (solo perchè è tutto su sterrata). meriterebbe almeno una discesa in singletrack. non conoscendo le zone ho preferito rimanere sul percorso segnalato.
diciamo che è per gli amanti del genere e per quelli a cui, come me, piace "salire"
buona pedalata
 

marco

Not
Staff member
Diretur
10/29/02
42,895
18,118
113
52
Monte Bar
www.mtb-mag.com
TC
KM Percorsi
Bike
Diverse
Cartina:
map_1.jpg


Track GPS: http://www.mtb-mittenwald.de/touren/tourdata/show_gps.asp?t=1

Cartografia: Kompass 26

Roadbook: Mittenwald (913m) - Ried (925m) - Scharnitz (964m) - Sonnenplatten (1100m) - Larchet Alm (1174m) - Karwendelhaus (1771m) - Kleiner Ahornboden (1399m) - Hinterriß (928m) - Vordersbacher Au (1282m) - Bärnbach (1109m) - Fereinalm (1410m) - Seinsbach (900m) - Mittenwald (913m)

Variante con singletrack: dal kleiner Ahornboden salire alla Falkenhütte (vista spettacolare sotto le immense pareti dei Lalidererwände), traversare la pietraia sotto le pareti stesse (pedalabile all'80%) e poi scendere per comoda sterrata fino ad Hinterriß. Così si aggiungono circa 400 metri di dislivello al giro.

2a variante con singletrack bello: come nella variante 1 fino alla Falkenhütte e poi sotto i Lalidererwände. Da qui non scendere in valle, ma arrivare alla selletta di fronte alla Falkenhütte. Da qui segue bel singletrack tecnico fino alla Engalm e quindi nella valle che porta in discesa ad Hinteriß. Attenzione ai pedoni durante i weekend!

Itinerario ben descritto in tedesco: www.mtb-mittenwald.de/touren/mountainbike_karwendelrunde.asp

Altri itinerari in zona: www.mtb-mittenwald.de/touren
 

marco

Not
Staff member
Diretur
10/29/02
42,895
18,118
113
52
Monte Bar
www.mtb-mag.com
TC
KM Percorsi
Bike
Diverse
Qualche commento su questo giro: tecnicamente è facile, se non si fanno i singletrack descritti nelle varianti. Dal punto di vista dell'ambiente questo è, secondo me, uno dei più bei giri delle Alpi, visto che si svolge completamente nel Karwendel. Leggere qui per delle impressioni.

Una sosta obbligatoria è quella alla Karwendelhaus, al termine della prima salita. Mangiare un Kaiserschmarrn sulla terrazza del rifugio con vista sulla lunghissima valle da cui si è appena saliti vale l'intero giro.

Non sottovalutate la lunghezza dell'itinerario, soprattutto perchè l'ultima salita è una bella mazzata, anche se non lunghissima, per via della pendenza costante sopra il 15%.

Proprio all'inizio dell'ultima salita si deve attraversare un guado presso il quale è difficile rimanere con i piedi asciutti, soprattutto all'inizio della stagione per via della neve che si scioglie. A proposito della neve: prima di metà giugno non conviene fare questo itinerario. Pur non transitando oltre i 1900 metri di quota trovereste tanta neve.
 

marco10

Biker poeticus
8/20/05
3,970
0
0
Bergamo
www.officinevecchi.com
Qualche commento su questo giro: tecnicamente è facile, se non si fanno i singletrack descritti nelle varianti. Dal punto di vista dell'ambiente questo è, secondo me, uno dei più bei giri delle Alpi, visto che si svolge completamente nel Karwendel. Leggere qui per delle impressioni.
senz'altro merita un visita, le montagne sono diverse dalle nostre alpi e le ampie valli hanno il loro fascino
marco said:
Una sosta obbligatoria è quella alla Karwendelhaus, al termine della prima salita. Mangiare un Kaiserschmarrn sulla terrazza del rifugio con vista sulla lunghissima valle da cui si è appena saliti vale l'intero giro.
i bikers sono i benvenuti, ci sono compressore e ferri a disposizione (oltre a birra, speck, ecc. ecc.)
marco said:
Non sottovalutate la lunghezza dell'itinerario, soprattutto perchè l'ultima salita è una bella mazzata, anche se non lunghissima, per via della pendenza costante sopra il 15%.

Proprio all'inizio dell'ultima salita si deve attraversare un guado presso il quale è difficile rimanere con i piedi asciutti, soprattutto all'inizio della stagione per via della neve che si scioglie. A proposito della neve: prima di metà giugno non conviene fare questo itinerario. Pur non transitando oltre i 1900 metri di quota trovereste tanta neve.
in fondo alla foto si vede il mio socio che cerca, inutilmente, di non bagnarsi i piedi. io l'ho attraversato a piedi nudi (freeedddo)
 

mariobros

Biker serius
6/13/06
200
0
0
verona
Visit site
Spett.le Diretur, visto che mi sembra che Lei sia un conoscitore dei percorsi austriaci Ti chiedo un aiuto. Questa estate vorrei passare le vacanze in Austria ( mi piace molto) e vorrei unire l’utile al dilettevole, ovvero famiglia e giri con la mtb. Premetto che in mtb andiamo io e un mio amico da soli e non con la truppa al seguito, Quindi cerchiamo degli itinerari belli, tecnici e di una durata di 3-4 ore circa che ci pernettano di non stare troppo lontani dalle relative famiglie. La zona sopra descritta permette di girare (cambiando percorsi) per una settimana, o è più limitata?
Se hai altre informazioni sulla regione, ben vengano! (vorrei organizzare un bel itinerario).
Haloa.
 

TheBiker

Biker assatanatus
5/26/04
3,007
1
0
48
Albano Laziale
www.thebiker.it
Ciao Ragazzi grazie per la traccia.
Ho fatto il giro l'altro ieri e devo dire che è veramente un giro molto bello.
Panorami fantastici e anche molto vari.
81.jpg

Certo i 70km con 1836mt di dislivello si sono fatti sentire.
Siamo partiti in 2 alle 9.30 e siamo rientrati a sharnitz alle 19, 6 ore a pedalare e 2.30 in sosta a nutrire i nostri corpi sfinite e ad ammirare i panorami incredibili.
[size=+2]!!!! ATTENZIONE !!!!! durante il tragitto abbiamo incontrato solo due fonti e a circa 25 km dal traguardo [/size]...non ci siamo morti di sete per un pelo.
82.jpg

90.JPG


Comunque non credo sia un giro da ritenere facile se non per il tipo di fondo, visto che comunque senza sosta si impiegano circa 6 ore e 1836 mt di dislivello non sono alla portata di tutti....

GRANDEEEEE alla prossima.
CIAO
 

Classifica mensile dislivello positivo