I tubi freno vanno sostituiti dopo anni di utilizzo?

  • La Pinarello Dogma XC è finalmente disponibile al pubblico! Dopo averla vista sul gradino più alto del podio dei campionati del mondo di XC 2023 con Tom Pidcock (con la full) e Pauline Ferrand-Prevot (con la front), Stefano Udeschini ha avuto modo di provarla sui sentieri del Garda
    Iscriviti al canale se non l'hai ancora fatto (clicca qui).


Moebius

Biker cesareus
3/24/14
1,740
1,722
0
Reggio Emilia
Visit site
Bike
Rotwild, Stumpy 2010
La signora non deve aver frenato molto... :-)

Al prossimo cambio olio posto la foto. Il mio diventa nero nero! Due anni fa a Finale mi ero fermato ai box per farmi fare uno spurgo e mi avevano cazziato perchè l'olio ormai sembrava aceto balsamico (viscosità inclusa) :maremmac:

E comunque mi è arrivato il tubo nuovo, Shimano con banjo crimpato. Attività di officina prevista a breve :-)
 

Boro

Biker meravigliosus
8/25/04
17,606
13,436
0
Reggio Emilia
Visit site
Io ti assicuro che non freno poco, vado forte e non li scaldo troppo, ma tengo quasi sempre tirato un pelo, sono un cane a frenare. Secco pastiglie in continuazione, ma l'olio è sempre bello anche dopo 2/3 anni.
 

AlfreDoss

Biker electrificatus
9/2/08
16,238
9,658
0
Sotto il Canto (BG)
Visit site
Bike
Specy Turbo Levo
Io ti assicuro che non freno poco, vado forte e non li scaldo troppo, ma tengo quasi sempre tirato un pelo, sono un cane a frenare. Secco pastiglie in continuazione, ma l'olio è sempre bello anche dopo 2/3 anni.
Questo è quello che ho tirato fuori dai Saint di un mio amico dopo un anno circa di uso piuttosto intenso, glieli avevo spurgati io anche la volta precedente.
 

Attachments

  • 20230306_114131.jpg
    20230306_114131.jpg
    211.7 KB · Views: 21

Boro

Biker meravigliosus
8/25/04
17,606
13,436
0
Reggio Emilia
Visit site
Questo è quello che ho tirato fuori dai Saint di un mio amico dopo un anno circa di uso piuttosto intenso, glieli avevo spurgati io anche la volta precedente.
La domanda è a questo punto, diventa nero per il surriscaldamento estremo (cosa per cui propendo) o per passaggio di sporco.
Perchè se fosse questione di sporco, uso intenso o meno, quello passa sempre, e se passa significa che qualcosa non tiene bene e l'impianto ha un problema.
Pertanto mi pare più probabile l'effetto arrosto.
Io so per certo che i freni non li uso bene ma non li surriscaldo in modo estremo perchè mi trovo raramente in situazioni in cui si gira molto lenti a lungo tutti frenati. Certo qualche disco un pò marroncino lo faccio.
Il colore dei dischi del tuo amico era viola morte o normale?
 

AlfreDoss

Biker electrificatus
9/2/08
16,238
9,658
0
Sotto il Canto (BG)
Visit site
Bike
Specy Turbo Levo
La domanda è a questo punto, diventa nero per il surriscaldamento estremo (cosa per cui propendo) o per passaggio di sporco.
Perchè se fosse questione di sporco, uso intenso o meno, quello passa sempre, e se passa significa che qualcosa non tiene bene e l'impianto ha un problema.
Pertanto mi pare più probabile l'effetto arrosto.
Io so per certo che i freni non li uso bene ma non li surriscaldo in modo estremo perchè mi trovo raramente in situazioni in cui si gira molto lenti a lungo tutti frenati. Certo qualche disco un pò marroncino lo faccio.
Il colore dei dischi del tuo amico era viola morte o normale?
Per me è semplice sporco che piano piano passa dietro con il continuo avanti e indietro dei pistoni durante il loro lavoro, lui poi ci ha anche fatto un cambio pastiglie e mi sento di escludere che abbia pulito i pistoncini prima di farli rientrare.
I dischi erano più sul marrone, considera che pensa circa 90 kg+ ebike di 25 abbondanti e facciamo spesso sentieri di montagna piuttosto ripidi.
Anche il mio esce un po' scuro ma non al suo livello, forse perché ho l'abitudine di dare spesso una soffiata con l'aria compressa dentro la pinza in modo da portare via la polvere di ferodo.
A prova che è semplice sporco c'è il fatto che l'olio dopo un mese buono di decantazione è tornato di nuovo limpido e lo sporco si è depositato tutto sul fondo, tant'è che l'ho usato tranquillamente in un recente cambio pastiglie con piccolo spurgo annesso.
Ho avuto lo stesso fluido nero anche quando usavo freni Sram col dot, solo che in quel caso lo buttavo via per ovvi motivi.
 

Boro

Biker meravigliosus
8/25/04
17,606
13,436
0
Reggio Emilia
Visit site
Per me è semplice sporco che piano piano passa dietro con il continuo avanti e indietro dei pistoni durante il loro lavoro, lui poi ci ha anche fatto un cambio pastiglie e mi sento di escludere che abbia pulito i pistoncini prima di farli rientrare.
I dischi erano più sul marrone, considera che pensa circa 90 kg+ ebike di 25 abbondanti e facciamo spesso sentieri di montagna piuttosto ripidi.
Anche il mio esce un po' scuro ma non al suo livello, forse perché ho l'abitudine di dare spesso una soffiata con l'aria compressa dentro la pinza in modo da portare via la polvere di ferodo.
A prova che è semplice sporco c'è il fatto che l'olio dopo un mese buono di decantazione è tornato di nuovo limpido e lo sporco si è depositato tutto sul fondo, tant'è che l'ho usato tranquillamente in un recente cambio pastiglie con piccolo spurgo annesso.
Ho avuto lo stesso fluido nero anche quando usavo freni Sram col dot, solo che in quel caso lo buttavo via per ovvi motivi.
Quanti cambi pastiglie ha fatto prima di ridurlo così? Io su un impianto mt500 ho fatto 4 cambi pastiglie senza cambiar olio e quando ho spurgato alla fine, era pulito (dopo 4 anni), diventano solo stinto, ma chiaro.
E dato lo scarso livello dei freni quelli li ho strizzati bene....quindi consumare pastiglie non basta a far entrare sporco. tra l'altro la serie b fa un polverone nero osceno...
 

Boro

Biker meravigliosus
8/25/04
17,606
13,436
0
Reggio Emilia
Visit site
Un'altra possibile variante è che io lo sporco non lo veda perchè faccio lo spurgo a caduta ma mi pare inverosimile rimanga tutto ben attaccato in un punto solo dove rimane per sempre.
 

Guxx

Up without drugs, Down without cuts
11/3/12
3,801
4,063
0
solo
Visit site
Bike
ce l'ho
Un'altra possibile variante è che io lo sporco non lo veda perchè faccio lo spurgo a caduta ma mi pare inverosimile rimanga tutto ben attaccato in un punto solo dove rimane per sempre.

Io, lo sai, con i freni MT200 e MT520 spingo su con siringa (cambierò metodo per provare) ma il nero mai visto. Che roba!
 

AlfreDoss

Biker electrificatus
9/2/08
16,238
9,658
0
Sotto il Canto (BG)
Visit site
Bike
Specy Turbo Levo
Un'altra possibile variante è che io lo sporco non lo veda perchè faccio lo spurgo a caduta ma mi pare inverosimile rimanga tutto ben attaccato in un punto solo dove rimane per sempre.
Probabile che a caduta l'olio vecchio si mischi un po' col nuovo e quindi diluisce il nero, almeno questa è la mia esperienza.
Io, lo sai, con i freni MT200 e MT520 spingo su con siringa (cambierò metodo per provare) ma il nero mai visto. Che roba!
Quando mi capita di spingere su verso il bicchiere non hai idea di cosa mi esce fuori, si vede il "fungo atomico" nero.
 
  • Like
Reactions: Vins213

AlfreDoss

Biker electrificatus
9/2/08
16,238
9,658
0
Sotto il Canto (BG)
Visit site
Bike
Specy Turbo Levo
Quanti cambi pastiglie ha fatto prima di ridurlo così? Io su un impianto mt500 ho fatto 4 cambi pastiglie senza cambiar olio e quando ho spurgato alla fine, era pulito (dopo 4 anni), diventano solo stinto, ma chiaro.
E dato lo scarso livello dei freni quelli li ho strizzati bene....quindi consumare pastiglie non basta a far entrare sporco. tra l'altro la serie b fa un polverone nero osceno...
Non più di due credo, ti ripeto l'ultimo spurgo glielo feci io stesso poco più di un anno fa, poi me l'ha riportata perché non frenava benissimo, infatti aveva i pistoncini di un lato che erano quasi grippati.
 

AlfreDoss

Biker electrificatus
9/2/08
16,238
9,658
0
Sotto il Canto (BG)
Visit site
Bike
Specy Turbo Levo
Stessa cosa con XT, shigura XT-MT5 e magura MT7 con olio shimano...spurgo classico annuale, ho la stessa identica situazione tua
Magari sarà il tipo in particolare di pastiglie che usiamo a ridurlo così, avevo le Galfer viola che facevano così tanta polvere che mi riducevano la pinza uno schifo, ripeto dopo un mese di riposo l'olio è tornato limpido ed il nero si è depositato tutto sul fondo del bicchiere.
 

aria

Biker perfektus
9/23/13
2,764
1,103
0
Visit site
ma se non li sostituisce nessuno nemmeno sugli autoveicoli (dove, si, è prevista la sostituzione ogni tot anni a meno che non siano in treccia metallica) figurati sulla bici...
e comunque 5 o 6 anni non sono molti, capirei dopo 15...
per le auto suggerisco vivamente di cambiare i flessibili di collegamento alle ruote ogni 10 anni per non avere brutte sorprese, qualunque sia il loro tipo, uso o aspetto. Il resto dell'impianto sono tubi rigidi in acciaio che ovviamente durano come l'auto.

per le bici suppongo che i produttori, vista la qualità infima dei materiali usati, prevedano che uno butti via tutto l'impianto (o tutta la bici) ogni 5 anni qualunque sia il costo...
 

Boro

Biker meravigliosus
8/25/04
17,606
13,436
0
Reggio Emilia
Visit site
Io per lo più uso metal originali shimano che fanno poca polvere, ma non era il caso ovviamente dell'impianto mt500. Le bs fanno un polverone tale che mi hanno macchiato la pellicola protettiva del telaio, forse se passano in adesivo passano pure dentro le pinze :mrgreen:
 

Vins213

ex fat biker Salsus - ShiGura owner
9/2/18
3,559
2,256
0
33
Casalbordino
Visit site
Bike
ex Salsa Bucksaw carbon set 26, 27.5+, 29
Magari sarà il tipo in particolare di pastiglie che usiamo a ridurlo così, avevo le Galfer viola che facevano così tanta polvere che mi riducevano la pinza uno schifo, ripeto dopo un mese di riposo l'olio è tornato limpido ed il nero si è depositato tutto sul fondo del bicchiere.
Sugli XT usavo le pastiglie icetech, su shigura e magura mt7 uso le cinesi metalliche e ceramiche...e fanno polvere da far schifo :mrgreen:
 

AlfreDoss

Biker electrificatus
9/2/08
16,238
9,658
0
Sotto il Canto (BG)
Visit site
Bike
Specy Turbo Levo
per le auto suggerisco vivamente di cambiare i flessibili di collegamento alle ruote ogni 10 anni per non avere brutte sorprese, qualunque sia il loro tipo, uso o aspetto. Il resto dell'impianto sono tubi rigidi in acciaio che ovviamente durano come l'auto.

per le bici suppongo che i produttori, vista la qualità infima dei materiali usati, prevedano che uno butti via tutto l'impianto (o tutta la bici) ogni 5 anni qualunque sia il costo...
I tubi flessibili nelle auto sono in generale in gomma rinforzata, col tempo o si fessurano con conseguente perdite di olio, o si rigonfiano internamente ostruendo il passaggio di olio, con la conseguenza che generalmente il freno interessato resta frenato perché non può più avvenire il rollback.
I tubi delle bici sono in plastica rigida internamente, a mio giudizio più longevi.
 
  • Like
Reactions: Pietro.68

aria

Biker perfektus
9/23/13
2,764
1,103
0
Visit site
I tubi flessibili nelle auto sono in generale in gomma rinforzata, col tempo o si fessurano con conseguente perdite di olio, o si rigonfiano internamente ostruendo il passaggio di olio, con la conseguenza che generalmente il freno interessato resta frenato perché non può più avvenire il rollback.
I tubi delle bici sono in plastica rigida internamente, a mio giudizio più longevi.
francamente dubito che il settore automotive usi materiali peggiori di quello ciclistico...
 
  • Like
Reactions: EtscoD

Classifica mensile dislivello positivo